corsi

“È positivo che siano nati cicli riconosciuti di lezioni per diventare dog sitter – afferma il professor Panichi – molti, come quello dell’Enpa, sono seri, mentre altri sono troppo brevi (durano, ad esempio, solo un weekend) e non prevedono nemmeno una verifica finale”. L’obiettivo di questi corsi (almeno una cinquantina di ore per garantire una preparazione minima adeguata) dovrebbe essere chiaro: far capire agli aspiranti dog sitter che per questo mestiere sono necessari concentrazione e consapevolezza. Quando il cane esce, infatti, il conduttore ne è responsabile, per questo “deve agire come un padre di famiglia. Deve saper interpretare gli atteggiamenti del cane e immaginare i rischi che possono nascondersi dietro l’angolo (come la presenza di un cane rivale o aggressivo o del veleno in una scatola)”.

 

Prossimi corsi

Il calendario è in costante aggiornamento

16143218_1877252475853366_7313619684898831140_n

16298952_1232794143456658_3256299658554893031_n4-5 febbraio 2017 all’8 Gallery Lingotto Torino: Incontro/Seminario gratuito 

I progetti didattici che fanno riferimento alla relazione tra l’uomo e le altre specie hanno dimostrato importanti valenze formative e disciplinari al punto tale da essere considerati degli ausili insostituibili per l’insegnante. Oggi il bambino ha poche possibilità di sperimentare il rapporto con la natura e gli altri esseri viventi e questo si ripercuote non solo sulla sua conoscenza degli animali ma soprattutto sul suo profilo evolutivo.

16266020_1835807613324674_4620948118273964955_n25-26 Febbraio 2017 Torino: Corso di Qualifica Professionale di Pet sitter 

CONSULTA L’ELENCO CORSI E COMPILA IL FORM PER PRENOTARTI! http://www.petschool.it/calendario-corsi/
volantino_biella
locandina_amici_per_sempre_ok

12990978_566917080136135_5676482021091506419_n

11210522_441945369299974_1512610910562090385_n